Dark Lover

Dark Lover - J.R. Ward Un altro libro scadente e deludente, che ho faticato a finire. Infatti, ho dovuto saltare praticamente metà libro pur di finirlo, leggendo solo i momenti salienti... inesistenti! Un amore banale, una trama banale, una donna, Beth, banale; un futuro sovrano, ma che ancora non ha il coraggio di esserlo, banale; gli episodi, banali; il tipo senza anima di cui non ricordo neppure il nome - che voglio dire è formato da una sola consonante, X o Z - banale... quindi per chi non l'avesse capito ho disprezzato non poco questo libro. Per non parlare dell'improvvisa attrazione, mah voglio anche capire gli ormoni vampireschi, ma sul serio? Non vi è una trama avvincente, sia amorosa che vampiresca/avventurosa! Libro bruttissimo, 50 sfumature aveva una trama più avvincente di questo libro. E questa la dice lunga sulla mia bassa opinione. Io adoro i paranormal ed il vampirismo, ma quando leggo questi romanzetti da quattro soldi, che vengono resi più accattivanti, con l'aggiunta di due canini appuntiti... mi ribolle il sangue. Il mio è un giudizio personale e spero di non offendere nessuno.